Covid & scuola: cosa fare se.... Indicazioni per gli utenti (clicca)

In questa pagina, una sintesi delle indicazioni  per la gestione delle problematiche legate al covid  nel rapporto dell’utente con la scuola  

Queste indicazioni possono subire variazioni in relazione del quadro epidemiologco 

 

ORGANIZZAZIONE IPSIA

    Referenti Covid IPSIA Cernusco&Melzo

   - sede di Cernusco : prof.ri Gaetano Ottaviano, Roberto Limonta

   - sede di Melzo :      prof.ssa Laura Montalbetti

 

          Comunicazioni e segnalazioni degli utenti alla scuola, via mail a :

   classi/personale sede Cernusco :    covid.cernusco@ipsiacernusco.edu.it

   classi/personale sede Melzo :         covid.melzo@ipsiacernusco.edu.it

COMUNICARE ALLA MAIL COVID DELLA SCUOLA

(si prega se possibile di utilizzare account ipsia dello studente per la comunicazione)

  • preventivamente : l’assenza per sospetta infezione covid (o per conoscenza di contatto stretto in ambito extrascolastico)
  • l’assenza per accertamento di positività, con la durata del periodo di isolamento
  • l’assenza per accertamento di positività con contatto stretto in ambito extrascolastico, con la durata del periodo di quarantena
  • il rientro nella comunità scolastica, allegando la documentazione prescritta (v. sotto)

I Referenti covid della scuola sono altresì a disposizione per informazioni via mail sulle modalità di gestione dei caso, nei limiti delle loro competenze

 

agg. alla data odierna.      troverete chiare risposte alle seguenti domande:

  • Cosa bisogna controllare ogni mattina prima di andare a scuola?
  • Cosa fare se l’alunno/a manifesti sintomi sospetti Covid a casa?
  • Cosa deve fa la scuola/la famiglia se l’alunno/a manifesta sintomi sospetti Covid a scuola?
  • Cosa deve fare l’alunno/a se gli è stato prescritto o se è in attesa dell’esito del tampone?
  • Cosa succede se un alunno/a risulta positivo al Covid? Quanto dura il periodo di isolamento obbligatorio?
  • Cosa deve fare un alunno/a o contatto stretto di caso Covid a scuola o in ambito extrascolastico? Quanto dura il periodo di quarantena domiciliare?
  • Cosa deve fare la famiglia se l’alunno/a ha avuto un problema di salute ma non riconducibile al Covid?

 

troverete chiare risposte alle seguenti domande:

  • quando si è considerati “contatti stretti” di caso positivo covid accertato e bisogna sostenere il periodo di quarantena?

 

Utile ai Genitori degli studenti allontanati da Scuola per “caso sospetto”,

 

RIENTRO A SCUOLA: GIUSTIFICAZIONI E DOCUMENTI RICHIESTI

Al rientro a scuola, ogni assenza da scuola (covid o no) va giustificata secondo quanto qui di seguito esplicitato:

 

                                                                              CASI COVID

Alunno positivo al covid dopo il periodo di isolamento obbligatorio

Per il rientro a scuola è necessaria l’attestazione di rientro sicuro in comunità rilasciata dal Pediatra o Medico curante.

Alunno contatto stretto di caso covid, dopo il periodo di quarantena

Il rientro a scuola potrà avvenire presentando l’attestato di rientro sicuro rilasciato dal Pediatra o Medico curante o il referto dell’esito negativo del tampone naso-faringeo antigenico o molecolare.

 

Nell’impossibilità di effettuazione del tampone, e in assenza di comunicazione di ATS di riscontro di variante beta (sudafricana) che richiede sempre l’effettuazione di un tampone negativo, il rientro a scuola potrà avvenire dopo 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso (esempio: ultimo contatto con il caso il 01 ottobre, quarantena fino al 15 ottobre compreso, rientro a scuola il 16 ottobre) e non è necessario richiedere a Pediatra di Famiglia (PdF)/Medico di Medicina Generale (MMG) certificazione di riammissione.

                                                                 ASSENZE NON LEGATE AL COVID

 

  1. ASSENZA PER MOTIVI PERSONALI/FAMILIARI senza alcuna implicazione di tipo medico
  • si giustifica sul Diario/libretto con la dizione “motivi personali (o familiari)” *

* nello spazio precompilato “giustificazioni assenze” del Diario/libretto

            -     se l’assenza è di tre o più giorni il motivo va specificato **

                   ** nella sez. “Comunicazioni scuola-famiglia” del Diario/libretto)

            

  1. ASSENZE PER MOTIVI DI SALUTE ESTRANEI AL RISCHIO COVID

 

  1. ASSENZA UNO/DUE GIORNI :
  • Si giustifica sul Diario/libretto con un’ attestazione dello studente/genitore di avere contattato il medico curante, e di aver ricevuto da questi le opportune indicazioni **

** nella sez. “Comunicazioni scuola-famiglia”  del Diario/libretto

 

  1. ASSENZA TRE O PIU’ GIORNI :

-     L’alunno/a rientrerà a scuola solo previa consegna del certificato medico

 

  1. ASSENZA PER ATTESA DI EFFETTUAZIONE/CONOSCENZA ESITO TAMPONE (NEGATIVO

-     L’alunno/operatore scolastico rientrerà a scuola solo previa consegna della documentazione comprovante l’esito

 

In caso di allergie/patologie croniche implicanti assenze ricorrenti o manifestazioni interpretabili alla stregua di sintomi covid, lo studente/genitori produrranno preliminarmente idonea documentazione.

 

 

SITI ISTITUZIONALI

Al portale dedicato “RIPARTENZA SCUOLE” /Regione Lombardia:è possibile reperire indicazioni e risposte ai quesiti più frequenti di interesse per genitori, dirigenti scolastici e referenti covid:

 

                                Scuola: le linee guida di Regione per i casi Covid-19

 

In part: FAQ Pagina Rientriamo a scuola -Ministero dell'Istruzione     Domande e risposte (istruzione.it)